Letras de Paolo Vallesi - Vento Di Follia | BUMBABlog

Letras


Letras de Vento Di Follia de Paolo Vallesi

Más letras de Paolo Vallesi



(P: Vallesi/ Telonio)

In ogni angolo di strada gente va
palazzi come file di alberi i città
ogni mattina la stanchezza addosso come un vestito
a testa bassa in un assurdo gioco
dove non so nemmeno chi è il nemico
incassi colpo su colpo e alla fine ti senti sfinito
dentro di noi
confusi nei silenzi
chiusi nei nostri guai
fuori di noi
una tempesta di sogni nel cielo
che cade giù
in un vento di follia
che non puoi fermare
è difficile la via
se cammini senza amore
vento freddo di follia
che non ci fa parlare
ma in silenzio come i matti
noi non siamo più gli stessi ormai
vorrei spiegarti tutto quel che sento
le mie parole dentro un labirinto
sospese tra il coraggio e la paura
come chiuse
chiuse in galera
colori e luci per sostituire
frasi d'amore che vorremmo dire
in questa gara che non ha mai fine
che non ha bandiere
dentro di noi
a controllarci, studiarci e non capirsi mai
fuori di noi
una tempesta di sogni nel cielo
che cade giù
in un vento di follia
che non puoi fermare
è difficile la via
se cammini senza amore
vento freddo di follia
che non ci fa parlare
ma in silenzio come i matti
noi non siamo più gli stessi ormai
dentro di noi
fuori di noi
brutto tempo sulla strada
con i fari la mia luce spara
contro un vento di follia
che non puoi fermare
è difficile la via
se cammini senza amore
vento freddo di follia
che non ci fa parlare
ma in silenzio come i matti
noi non siamo più gli stessi ormai
in un vento di follia
che non puoi fermare
è difficile la via
se cammini senza amore
vento freddo di follia
che non ci fa parlare
ma in silenzio come i matti
noi non siamo più gli stessi ormai
in un vento di follia
Paolo Vallesi Vento Di Follia 31492 1587672

Comentarios